Flag_of_Canada_(Pantone).svg_800x400

Qual è la procedura per richiedere un eTA per il Canada?

Il Canada rappresenta una meta turistica ambitissima durante tutto l’anno; i suoi paesaggi mozzafiato e la sua natura prorompente attirano visitatori da tutto il mondo.

Tuttavia, per poter entrare nel Paese, ma anche solo per transitarvi con uno scalo aeroportuale, è necessario richiedere l’autorizzazione elettronica di viaggio o eTA (electronic Travel Authorization).

Per quanto le questioni burocratiche possano spesso essere “antipatiche”, la procedura per la richiesta e l’ottenimento dell’eTA è piuttosto semplice e, soprattutto, si può espletare completamente online, senza dover uscire di casa.

Si tratta di un documento fondamentale, senza il quale non è possibile accedere al suolo Canadese, ed è importante ricordare che, se si viaggia in più persone, tutti i componenti del gruppo devono farne richiesta.

Non solo i turisti devono richiedere l’eTA, infatti l’autorizzazione è obbligatoria anche per chi ha già ottenuto un permesso per motivi di lavoro o di studio. Non è previsto invece il ricorso all’eTA per coloro che raggiungono il Canada con mezzi di trasporto diversi dall’aereo (nave o automobile).

Qualche informazione in più sull’autorizzazione elettronica di viaggio

Richiedere e ottenere l’eTA è imprescindibile per chiunque debba recarsi in Canada (o anche solo transitare sul suo territorio) in aereo.

La procedura è molto veloce e prevede la compilazione di un semplice questionario sul sito Eta-canada.it, dove basterà fornire alcune informazioni anagrafiche e personali.

L’autorizzazione eTA si collega direttamente al passaporto: la comodità principale sta nel fatto di non dover portare con sé un ulteriore documento cartaceo, che può essere perso o dimenticato. Infatti gli uffici dell’immigrazione ricevono in via automatica e telematica tutti i dati e possono consultarli in qualsiasi momento.

L’eTA ha una validità di 5 anni, ma in caso di scadenza del passaporto, essendo i due documenti collegati, anche l’autorizzazione elettronica di viaggio scadrà e dovrà essere nuovamente richiesta ed associata al nuovo passaporto.

La richiesta può essere effettuata anche pochi giorni prima della partenza dal momento che l’ottenimento è piuttosto rapido.

Come richiedere e ottenere l’eTA

Per accedere al sito internet per la richiesta online dell’eTA basterà andare sul sito eta-canada.it, nel quale, oltre al modulo per la richiesta dell’eTA, è possibile trovare molte informazioni sia sui documenti necessari che su cosa visitare in Canada.

La spiegazione della procedura è in lingua italiana e anche lo stesso modulo. Inoltre è necessario avere a portata di mano il passaporto da associare all’autorizzazione e la propria carta di credito (o anche carta prepagata).

Al termine della procedura verrà inviata una email di conferma all’indirizzo indicato in fase di compilazione. Non sarà necessario stampare alcun modulo poichè, come già ricordato, i dati vengono inviati in maniera telematica.

Il modulo in sé è piuttosto semplice da compilare: verrano richiesti innanzitutto i dati personali del richiedente, il numero di passaporto, la quantità di denaro che si porterà in Canada, un indirizzo email valido ed il consenso alle norme di sicurezza.

Infine è sufficiente procedere al pagamento ed attendere l’email di conferma.
Il gioco è fatto, buon viaggio!