Consulenza Web Marketing

L’importanza del marketing mix

Chi dirige un’azienda commerciale, al giorno d’oggi, deve essere aggiornato ed avere un approccio dinamico, sia per quanto riguarda l’evoluzione delle leggi di mercato, sia per quanto riguarda gli strumenti per assicurarsi una crescita proficua e proporzionale agli investimenti che si è disposti ad effettuare. Non è detto che maggiori investimenti equivalgano sempre a maggiori utili, e questo perché il mercato è in continua trasformazione ed è necessario adeguarsi ai nuovi standard, comunicativi e qualitativi.

Ad esempio, un’analisi delle proprie leve di marketing può essere un buon punto di partenza per capire dove sia più opportuno investire: product, price, promotion e place stanno ad indicare, infatti, i fattori sul quale è utile indirizzare la propria attenzione per cercare di studiare una buona strategia di marketing. Quando analizziamo il prodotto, inteso nella sua globalità, intendiamo qualità e varietà di un bene o di un servizio, capacità di questo di soddisfare i bisogni della domanda, analisi specifica dei bisogni che potremmo soddisfare e che ancora non soddisfiamo attraverso, magari grazie ad un ampliamento della gamma di ciò che offriamo sul mercato.

Nell’analisi del prezzo invece, dobbiamo porre l’attenzione sui nostri competitors, innanzitutto chiarendo che tipo di vantaggio competitivo vorremmo raggiungere, se basato sul prezzo o se basato su attributi distintivi della nostra offerta: una volta fatto questo, modificare (o lasciare invariate, se ritenute adeguate) le nostre politiche di prezzo in base a ciò che vogliamo ottenere. La promotion invece, sta ad indicare le modalità di promozione dei nostri prodotti/servizi, del nostro brand, della nostra etica aziendale, ecc., infine, con il termine place ci si riferisce alla modalità di distribuzione, quindi i vari canali utilizzati e le modalità utilizzate per raggiungere il consumatore finale. Queste leve del marketing mix non sono nuove, sono rodate e se utilizzate con intelligenza e sguardo critico funzionano bene, quindi perché cambiare? Non è necessario variare l’intera analisi e tutti i passi fondamentali di questo consolidato processo, basta solo aprire i propri orizzonti e visualizzare le possibilità che Internet è in grado di darci. In particolare, le ultime due leve (promotion e place) vanno riviste in ottica digitale, per evitare di perdere le occasioni d’oro che il web ci fornisce.

Non è sufficiente però aprire un e-commerce o una pagina Facebook aziendale: è fondamentale che queste attività siano svolte e seguite da professionisti, capaci di interpretare i segnali del mercato e costruire pagine web facilmente accessibili e con contenuti utili. Potrebbe essere quindi un buon investimento, richiedere una consulenza web marketing ad una agenzia digitale, che saprà indirizzarvi e guidarvi nel mondo del web, aprendovi nuove porte e dandovi buone opportunità di crescita.