2_800x526

Come vendere e comprare auto usate senza truffe

Sempre più persone, complice la crisi economica, oggi vendono le loro auto usate: il grande vantaggio è che esiste di conseguenza un mercato della vendita e acquisto di auto usate con prezzi spesso ottimi e con veri affari. Purtroppo, però, sono vere anche le numerose segnalazioni di frodi e di truffe che arrivano da questo ambiente. I truffatori, sapendo che il mercato della compravendita di auto usate è molto fiorente, non hanno aspettato un attimo a fiondarsi anche loro nella mischia, spesso creando delle fattispecie di imbroglio molto raffinate. Vediamo quindi come fare per vendere e comprare un’auto stando alla larga dalle truffe più comuni.

  • Rivolgersi solamente a siti web affidabili come ComproAutoUsate.com ed altri analoghi, per evitare di incappare in siti truffaldini e poco chiari.
  • Quando comprate un’auto, state alla larga da annunci di auto che dalle foto sembrano nuove di zecca e che hanno un prezzo davvero basso, giustificato dal fatto che sarebbero auto che provengono da ‘aste fallimentari’. Se poi la concessionaria in questione si trova all’estro, fuggite a gambe levate: sono truffe e vi convinceranno a pagare per il trasporto dell’auto in Italia (che non avverrà mai).
  • Il prezzo troppo basso, quando si compra, è quasi sempre una trappola per allodole. O il prezzo di mercato bassissimo è giustificato in maniera credibile, o sappiate che si tratta dell’ennesima truffa.
  • Vendete un’auto di lusso e si presenta un signore distinto che non fa caso al prezzo, dice che vuole pagare l’auto per il figlio e vi stacca un assegno circolare? È una truffa al 99% dei casi. In generale, quando vendete un’auto, non fatevi mai imbrogliare da un soggetto che non bada ai soldi (chi davvero non ci bada?) o che non vuole vedere l’auto prima di comprarla (chi farebbe acquisti simili a scatola chiusa?).
  • Attenzione al pagamento con assegni circolare. Se proprio volete accettarlo, prima contattate la banca emittente e valutate che non sia scoperto.
  • In generale state attenti a chiunque vi mette un’insolita fretta perché vuole acquistare la vostra auto, a chi vuole pagare in contanti.
  • Fate sempre una ricerca di chi vuole acquistare la vostra macchina: una breve ricerca sul web potrebbe rivelarvi qualcosa di quella persona.
  • Attenzione ai compratori, soprattutto se esteri, che vi offrono delle cifre maggiori di quelle che chiedete. Potrebbe trattarsi di una truffa che prevede il riciclaggio di denaro sul vostro conto corrente: potreste essere complici di un grave reato.
  • Attenzione agli acquirenti, spesso stranieri, che vogliono comprare l’auto senza vederla.